eBay

Come configurare la spedizione internazionale di eBay sulla Multi-Channel Integration Platform

Qui di seguito, vi spieghiamo come configurare la spedizione internazionale sul vostro account eBay

Dal marketplace eBay

Bisogna accettare l’Accordo di vendite internazionali prima di poter vendere i vostri articoli su un sito di eBay diverso da quello in cui ti siete registrati, o se offrite opzioni di spedizione internazionale.

Entrare sul seguente link per accettare questi termini: http://scgi.ebay.es/ws/eBayISAPI.dll?UserAgreement&agrid=7&aid=1&ru=http%3A%2F%2Fmy.ebay.es%2Fws%2FeBayISAPI.dll%3FMyEbay&fId=4

Cambiare il .es dell’url con il dominio del vostro paese per accettare correttamente l’accordo di vendite internazionali secondo il vostro account eBay principale.

¡Importante!
Se non si vuole accettare questo accordo non configurare la vendita internazionale, si possono solo mettere in vendita gli articoli sul sito dove siete registrati, e dovrete selezionare le opzioni di spedizione nazionale su questo strumento prima di inviare di nuovo l’annuncio.

Sulla Multi-Channel Integration Platform

Dalla Multi-Channel Integration Platform si può configurare la spedizione internazionale per il vostro account eBay. Per farlo bisogna seguire i seguenti passaggi:

Attivare l’opzione di spedizione internazionale sulla Multi-Channel Integration Platform

Nel passaggio di “corrieri” della Multi-Channel Integration Platform, attivare la casella di spedizione internazionale.

Al momento di attivare la spedizione internazionale, bisogna tener presente che il vostro annuncio potrà comparire su altri siti di eBay e essere disponibile per acquirenti internazionali.

¡Importante!
Se l’articolo si vende a un acquirente su un altro sito di eBay, sarà soggetto alle politiche di questo sito, inclusa qualunque politica di Garanzia al Cliente di eBay.

Configure el envío internacional

Nella sezione “Spedire in” selezionare un paese di spedizione. In questo passaggio bisogna configurare i corrieri. Da tener presente che verrà applicato il prezzo medio del paese principale del gruppo.

Nella sezione successiva “Modalità” bisogna scegliere la strategia che si vuole applicare:

  • Prezzo basso: il più economico disponibile per quel paese.
  • Prezzo medio: una media delle spese di spedizione verso quel paese.
  • Prezzo alto: il prezzo di spedizione puù alto per quel paese.

Per il prezzo basso o medio si può scegliere un importo di aumento nella seguente sezione. Questo incremento sarà applicato al prezzo basso o medio, a seconda della vostra scelta.

È possibile includere anche, nella seguente sezione, un prezzo aggiuntivo per articolo.

Inoltre, se lo desiderate, è possibile selezionare la spedizione gratuita per il paese selezionato. Una volta contrassegnata la spedizione gratuita vi sarà data la possibilità di selezionare Importo o Peso, in questo modo potrete scegliere la spedizione gratuita da x importo o la spedizione gratuita fino a x peso. Se non si inserisce un valore per l’importo la spedizione gratuita è per tutto.

Infine, è possibile selezionare altri paesi, il cui costo sarà il prezzo medio della spedizione dal paese principale selezionato in precedenza.

Offrire un servizio aggiuntivo

Cliccando su “Offrire un servizio aggiuntivo” è possibile impostare un nuovo paese principale insieme ad altri paesi. In questo modo è possibile creare fino a 5 gruppi di spedizione con lo stesso importo e le stesse condizioni.

Questa funzionalità ci dà la possibilità di vendere in tutti i paesi europei da un’unica configurazione eBay.

Ora che avete impostato la spedizione internazionale sulla Multi-Channel Integration Platform potete iniziare a vendere in questi paesi. Questa configurazione entrerà in vigore entro poche ore, a seconda del numero di articoli che avete pubblicato sul vostro account eBay. È possibile controllare queste impostazioni sulla scheda di prodotto su eBay nella sezione Spedizioni e Pagamenti che avrà disponibili i paesi di spedizione.

Se volete avere maggiori informazioni su come sincronizzare eBay tramite la Multi-Channel Integration Platform cliccare qui.

Articoli collegati